mercoledì 26 novembre 2008

26

Stamattina ci pensavo: facebook genera una diarrea di auguri provenienti da mezzo mondo. E' piacevole comunque, e ringrazio tutti quelli che mi han lasciato gli auguri sul wall, rispondero' uno per uno.

Per i miei 26 anni mi son regalato una mini vacanza a New York, partiro' Venerdi' per tornare Mercoledi' prossimo. Alla facciazza del credit crunch, crisi dei consumi, sterlina debole e quant'altro: io vado ad ubriacarmi e fare shopping.

Credo che se oggi vivo all'estero, parte lo devo a quelle settimane passate a New York due anni fa. Questa volta sara' diverso ovviamente: la lingua non e' piu' un problema come lo era la volta scorsa, so gia' meglio dove andare e dove non. Forse non avra' piu' quell'aspetto di avventura che aveva due anni fa, ma mi aspetto comunque molto anche questa volta.

4 commenti:

Mister ha detto...

Auguri gay!!!

Mister ha detto...

Tra parentesi, occhio agli indiani!!!!!!!!!!

luk295 ha detto...

Grazie.. non son riuscito a retrodatare il post: dovevo postarlo il 25 nov, poi per un motivo o per l'altro siam finiti al 27.

Hai visto che bordello? Scappo in ufficio che vado a sentire se son ancora tutti vivi.. col cazzo che mi mandano giu' ora!

Mister ha detto...

Ti chiedo scusa per il ritardo, ero convinto che tu e quel bruciato di carlo lo facevate il giorno 28 (non chiedermi perchè ma mi viene in mente un 28, magari perché un 28 di non so quale anno abbiamo cenato da ghimma).

Mi raccomando, piuttosto che andare laggiù torna a turin. Gipo ti sta gia scrivendo una canzone....
E ricorda!!! Ti vedrai pi' nen la Mole, né i so' giardin.
Ti purterai pi' nen le bele cite al Valentin.