lunedì 23 marzo 2009

Sempre problemi con la macchina

Comprare una macchina vecchia, stra-usata e iper-consumata implica che dovrai lavorarci sempre sopra, ogni santo weekend. E cosi' e' stato con la mia Rover.

Comprata per £500 o poco piu', ha sempre avuto problemini. Quel tipo di problemi che in genere risolvi in un pomeriggio di lavoro durante il weekend: il finestrino che non va su e giu, il vetro che e' uscito dalla sede, , il cerchione da cambiare, un filo marcio da riparare.

Ultimamente mi sta dando problemi il motorino del tergicristallo. Il fusibile del motorino continuava a scoppiare ogni volta che accendevo la macchina, cosi' gli ho fatto dare uno sguardo dall'elettrauto. Questo simpatico ometto tarchiato, dopo avermi rubato £30, ha sentenziato che i fili erano a posto (cazzo, li avevo cambiati io!) e che il motorino era rotto. Cosi' ho trovato un altro motorino usato su ebay per pochi £, e grazie all'amico Franz l'abbiamo cambiato. Morale: i tergicristalli continuano a non funzionare, ma il relay non salta piu', come se non ci fosse elettricita' nei cavi.

Domani la riporto dall'elettrauto, secondo me quell'idiota c'ha messo le mani sopra e mi ha staccato qualche connettore.

Il lato positivo di comprare una macchina vecchia e stra-usata e' che pian piano di motori inizi a capirne. Inizi a capire che il meccanico non e' uno scienziato, ma semplicemente uno che ha tutti gli strumenti per pacioccare sulla macchina, ma alla fine della giornata non ne sa poi tanto piu' di te. Cosi', a fianco al mio baretto sulla spiaggia, un giorno mi apriro' anche l'officina sulla spiaggia.

Vi faro' sapere come va a finire con il motorino del tergicristallo.

Nessun commento: