mercoledì 13 maggio 2009

Agnolotti in salsa jalfrezi

Quando l'Italia incontra l'India nello stesso piatto, il risultato non e' sempre dei migliori. Questa sera avevo della salsa jalfrezi da finire, ed una vaschetta di agnolotti freschi appena comprata. Ho messo la salsa allo stesso modo in cui metto del sugo rosso sulla pasta: un filo d'olio, un po' di parmigiano, e tanta buona speranza. Purtroppo non e' stata una buona idea: la salsa jalfrezi ha coperto completamente il gusto degli agnolotti, data la carica piccante che contraddistingue il 99% del cibo indiano.

Ma chi se ne frega. Da ste parti ci si ciba, non si mangia: eppure il black pudding e' adorabile, in particolare al mattina con uova, salsiccia e bacon.

Non sto piu' scrivendo nulla su sto blog, da un po' di tempo a sta parte: non posso piu' scrivere del lavoro perche' son spiato, a casa ci sono poco, insomma, ho ottime giustificazioni.

Le uniche due notizie sono che:
  • do lezioni di nuoto gratis
  • ho superato l'esame di Spagnolo
Wow!


Nessun commento: